Crea sito
 

JOHN FLAXMAN


1755-1826



dancing hours, john flaxman, neoclassicismo
Le ore danzanti, 1778, bassorilievo in ceramica

John Flaxman, nato a York, Inghilterra, nel 1755, studi˛ alla Royal Academy Schools dove incontr˛ il suo amico per la vita William Blake. Si interess˛ con fervore all'arte antica, e cominci˛ e praticare la scultura. Dal 1787 al 1794 visse a Roma, disegnando illustrazioni per l'Iliade e l'Odissea molto influenzate dalla pittura dei vasi greca: in seguito illustr˛ Eschilo (1795), Dante (1802), Esiodo (1817). Questi lavori, di eccezionale purezza nel tratto, furono ripubblicati in svariate edizioni e gli procurarono fama internazionale.


illustrazione Dante divina commedia di John Flaxman
Una illustrazione della Divina Commedia di Dante


Tornato in Inghilterra si dedic˛ a sculture quali il monumento al poeta William Collins, a Lord Mansfield, a Lord Nelson. Alcune di queste opere sono grandi gruppi scultorei dalla struttura imponente, ma il suo carattere peculiare si espresse nelle misure pi¨ piccole. Tali lavori lo resero secondo nella scultura neoclassica solo a nomi quali Canova e Thorvaldsen.


monumento a Lord Nelson, John Flaxman, neoclassicismo
Monumento a Lord Nelson, 1809, Cattedrale di St. Paul a Londra

monumento a Collins williams, john flaxman, neoclassicismo
Monumento a William Collins, 1790, Cattedrale di Chichester, Sussex