Crea sito

La Grande Odalisca


la grande odalisca, Ingres
1814, olio su tela
Louvre, Parigi

Jean Auguste Dominique Ingres realizza nel 1814 questo dipinto ritraente una odalisca, o concubina, e fra i suoi contemporanei si notò un distanziarsi dal Neoclassicismo verso un Romanticismo esotico. E' stto infatti notato come le proporzioni e l'anatomia non siano realistiche, ma propendano per un effetto suggestivo.
L'opera venne commissionata dalla sorella di Napoleone, Carolina Murat, e il lavoro di Ingres si basò su opere quali la Venere di Giorgione e la Venere di Urbino di Titian, simile per la posa reclinata, sebbenen lo sguardo rivolto aldilà delle spalle venga dal ritratto di Madame Rècamier di Jacques Louis David del 1800.


madame rècamier, J.l. David

DOMINIQUE INGRES