Crea sito



Nella scultura i modelli antichi più ammirati furono per lungo tempo statue ellenistiche e romane (ad esempio il Laocoonte, l'Apollo del Belvedere) ma agli inizi del XIX secolo, quando Lord Elgin portò a Londra i marmi del Partenone, si ebbe la rivelazione dell'arte classica di Fidia. I maggiori scultori furono l'italiano Antonio Canova, il maggior interprete dell'aspirazione neoclassica al bello ideale, l'inglese John Flaxman, appassionato studioso dell'antichità, lo svedese J.T.Sergel, il tedesco J.G. Schadow, e il danese Bertel Thorvaldsen, che cercò nell'antico soprattutto un canone di proporzioni perfette. Tra gki statunitensi, si segnala invece William Henry Rinehart.

Le tre Grazie di Thorvaldsen